INFORMATIVA PER IL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

(Art. 13  e ss. Regolamento UE n. 679/2016 ‒ GDPR)

 

In ottemperanza alle disposizioni previste dalla normativa  europea  (art. 13 e segg. Regolamento UE 679/2016 sulla protezione dei dati personali, in vigore dal 25 maggio 2018, noto anche come “GDPR”), il Titolare del trattamento, “Elcomsoftware di d’Augelli Luciano”, azienda che svolge l’attività di produzione e vendita software, con sede in Torremaggiore, Via Costituente n. 105, ha l’obbligo di fornire le dovute informazioni inerenti al trattamento dei dati personali delle persone fisiche (cliente o persona fisica che agisce per conto di clienti persone giuridiche, associazioni ed enti). Prima di comunicare qualunque dato personale, il Titolare La invita pertanto a leggere con attenzione le seguenti informazioni:

 

Titolare del trattamento

Titolare del trattamento è “Elcomsoftware di d’Augelli Luciano” con sede in Via Costituente n. 105, 71017 Torremaggiore (FG), tel. 0882 391132, e-mail:Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., Pec: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. P.IVA: 04036640714,  (in seguito, “Titolare”), che determina le finalità e i mezzi del trattamento.

 

Finalità del trattamento

I dati personali da Lei forniti saranno trattati per le tutte le finalità connesse al contratto di acquisto della licenza annuale del software “Fascicoloantiriciclaggio” (a titolo esemplificativo e non esaustivo: scambio di informazioni, stipula ed esecuzione del contratto, fatturazione) e per tutte quelle scaturenti da obblighi di legge ai quali è tenuto il titolare (es. tenuta della contabilità e adempimenti fiscali, rispetto di normative nazionali o comunitarie, ecc.). I dati potranno essere trattati anche per finalità collegate all’accertamento, esercizio o difesa di un diritto in relazione al contratto.

Ulteriore finalità è costituita dall’invio di newsletter di carattere informativo e/o promozionale previa acquisizione di espresso consenso.

 

Dati oggetto del trattamento

I dati raccolti e trattati sono esclusivamente quelli strettamente necessaripertinenti ed adeguati a svolgere la finalità per cui sono stati richiesti.

I dati forniti per le finalità sopra esposte sono dati comuni (a titolo esemplificativo: dati indentificativi, indirizzo e-mail, dati bancari).

 

Liceità del trattamento e base giuridica

Il trattamento dei Suoi dati è effettuato in modo corretto, trasparente e lecito.

Ai sensi dell’art. 6 del Regolamento UE 2016/679 il trattamento è lecito solo se e nella misura in cui ricorre almeno una delle condizioni ivi indicate. Pertanto, il trattamento di dati personali per tutte le finalità connesse con il contratto ha come base giuridica l’esecuzione di un contratto di cui Lei è parte o l’esecuzione di misure precontrattuali adottate su Sua richiesta (art. 6 par.1 lett. b) Reg.).

Per i trattamenti effettuati in virtù di obblighi di legge nazionale o comunitaria la base giuridica è l’adempimento ad un obbligo legale cui è tenuto il titolare del trattamento (art. 6 par. 1 lett. c) Reg.).

Per il trattamenti effettuati per finalità di tutela ed esercizio di diritti in tutte le sedi competenti la base giuridica è il legittimo interesse (art. 6 par. 1 lett. f Reg.). In tal caso costituisce interesse legittimo del titolare esercitare azioni per garantire il rispetto dei propri diritti contrattuali o dimostrare di aver adempiuto ai propri obblighi. Tale legittimo interesse trova fondamento anche nel diritto alla difesa costituzionalmente garantito. Esso può quindi ritenersi prevalente sui diritti e le libertà fondamentali dell’interessato, anche in ragione delle ragionevoli aspettative dello stesso. Base giuridica per l’invio di newsletter di natura informativa e commerciale è il consenso espresso.

 

Modalità di trattamento

Il trattamento dei dati, consistente nel complesso delle operazioni di cui all’art. 4 del Regolamento (raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, consultazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, cancellazione e distruzione dei dati, ecc.) sarà effettuato in forma cartacea e automatizzata esclusivamente dal Titolare e/o da soggetti espressamente autorizzati con appositi atti per iscritto, dopo aver ricevuto adeguata formazione, nel rispetto delle misure di sicurezza e del vincolo di segretezza. Il trattamento sarà effettuato per garantire un livello di sicurezza adeguato a proteggere i dati dai rischi, a titolo esemplificativo, di accesso illecito, utilizzo o diffusione non autorizzata, fuga, sottrazione o smarrimento, incidenti fisici e tecnici, mediante l’adozione di misure tecniche e organizzative adeguate. Il Titolare provvederà ad eseguire l’aggiornamento dei dati ogni qualvolta sarà necessario o verrà richiesto.

 

 

 

Categorie di destinatari dei dati personali

I dati personali saranno trattati dal Titolare e dai propri dipendenti e collaboratori in qualità di persone autorizzate con atto scritto.

I dati potranno altresì, al fine di svolgere un trattamento conforme alle finalità di cui alla presente informativa, essere condivisi con soggetti terzi.

Ferme restando le comunicazioni eseguite in adempimento di obblighi di legge e contrattuali, i dati potranno essere comunicati a: studi professionali per adempimenti fiscali e contabili, società o ditte di consulenza e assistenza informatica, istituti di credito, studi legali, strutture e professionisti che svolgono attività in outsourcing per conto del Titolare, nella qualità di titolari esterni autonomi o responsabili esterni del trattamento espressamente nominati dal Titolare.

È sempre possibile chiedere al Titolare la lista aggiornata dei soggetti eventualmente nominati Responsabili esterni.

I Suoi dati potranno essere comunicati per le finalità sopra descritte a Autorità Giudiziarie, organismi di vigilanza, Forze dell’ordine, Agenzia delle Entrate, enti pubblici e Autorità dietro loro richiesta, o in caso di verifiche e ispezioni, nonché a terzi soggetti per i quali la comunicazione sia un obbligo di legge, contrattuale o esecuzione di una Sua richiesta, che li tratteranno in qualità di titolari.

I Suoi dati non saranno oggetto di diffusione.

 

Trasferimento dei dati verso paesi terzi

Non è intenzione del Titolare del trattamento trasferire i Suoi dati personali a un paese terzo o a un’organizzazione internazionale. Qualora si rendesse necessario trasferire i Suoi dati in tutto o in parte verso Paesi terzi rispetto all’Unione il Titolare garantisce sin da ora che il trasferimento avverrà in conformità delle disposizioni del GDPR, e pertanto in presenza di una decisione di adeguatezza della Commissione europea o di garanzie adeguate, comprese le clausole di protezione adottate dalla Commissione (artt. 45, 46 e 47 Reg. n. 679/2016). In mancanza di tali presupposti il Titolare del trattamento si adopererà per ottenere un esplicito consenso.

 

Periodo di conservazione dei dati personali

I dati forniti verranno conservati per il tempo necessario alla stipula e all’esecuzione della prestazione oggetto del contratto e, successivamente, per un periodo di massimo 10 anni dalla cessazione del rapporto contrattuale. Le scritture e i documenti contabili verranno conservati per 10 anni come previsto dalla normativa civilistica. I dati personali acquisiti con finalità di invio di newsletter informative saranno conservati per un periodo massimo di 24 mesi.

 

Diritti dell’interessato

In ogni momento  Lei potrà esercitare, ai sensi degli articoli da 15 a 22 del GDPR i seguenti diritti:

  • il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che La riguardano e in tal caso, di ottenere l’accesso ai dati personali e alle relative informazioni: finalità del trattamento, categorie di dati personali trattati, destinatari o categorie di destinatari a cui i dati personali sono stati o saranno comunicati, in particolare se destinatari di paesi terzi o organizzazioni internazionali, periodo di conservazione dei dati personali previsto oppure, se non è possibile, i criteri utilizzati per determinare tale periodo, il diritto di avere una copia dei dati (diritto di accesso);

- di ottenere la rettifica dei dati personali inesatti che La riguardano senza  ingiustificato ritardo, nonché  l’integrazione dei dati incompleti, anche fornendo una dichiarazione integrativa (diritto di rettifica);

-  il diritto di chiedere la cancellazione dei dati personali che La riguardano con l’obbligo per il Titolare di cancellare senza ingiustificato ritardo i dati personali nei casi previsti dall’art. 17 par. 1 del Reg. e con le eccezioni previste nel par. 3 art. 17 (diritto alla cancellazione);

-  il diritto di ottenere  la limitazione del trattamento dei Suoi dati personali (al ricorrere di una delle ipotesi indicate nell'art. 18, paragrafo 1 del GDPR (diritto alla limitazione);

-  il diritto di opporsi in qualsiasi momento al trattamento dei dati personali che La riguardano ai sensi dell’art. 6 paragrafo 1 lettere e) o f), compresa la profilazione sulla base di tali disposizioni (diritto di opposizione);

-  il diritto di ottenere l’attestazione che le operazioni di rettifica, cancellazione, limitazione sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritti tutelato;

-  il diritto di ricevere i propri dati personali in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico e il diritto di trasmettere tali dati a un altro titolare senza impedimenti da parte del titolare cui li ha forniti, qualora il trattamento si basi sul consenso ai sensi dell’art. 6, paragrafo1, lett. a), o dell’art. 9 paragrafo 2 lett. a), o su un contratto ai sensi dell’art. 6 paragrafo 1, lettera b) e il trattamento sia effettuato con mezzi automatizzati (diritto alla “portabilità dei dati”);

 -  il diritto di non essere sottoposto a una decisione basata unicamente sul trattamento automatizzato, compresa la profilazione, che produca effetti giuridici che La riguardano o che incida in modo analogo significativamente sulla persona, salvo che la decisione sia necessaria per la conclusione o l’esecuzione di un contratto tra l’interessato ed il titolare, sia autorizzata dalla legge europea o nazionale, si basi sul consenso esplicito dell’interessato (processo decisionale basato unicamente su processo automatizzato compresa la profilazione);

 

Diritto di opposizione

L’interessato ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento, per motivi connessi alla sua situazione particolare, al trattamento dei dati personali che lo riguardano ai sensi dell’art. 6 paragrafo 1 lettere e) o f), compresa la profilazione sulla base di tali disposizioni. Il Titolare del trattamento si astiene dal trattare ulteriormente i dati personali salvo che egli dimostri l’esistenza di motivi legittimi cogenti per procedere al trattamento che prevalgono sugli interessi, sui diritti e sulle libertà dell’interessato oppure per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria.

Qualora i dati personali siano trattati per finalità di marketing diretto, l’interessato ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento al trattamento dei dati personali che lo riguardano effettuato per tali finalità, compresa la profilazione nella misura in cui sia connessa a tale marketing diretto.

Qualora l’interessato si opponga al trattamento per finalità di marketing diretto, i dati personali non sono più oggetto di trattamento per tali finalità.

 

Revoca del consenso

Il consenso, quale base giuridica del trattamento ai sensi dell’ art. 6 paragrafo 1 lettera a) del Regolamento UE n. 679/2016, nonché ai sensi dell’art. 9, paragrafo 2, lettera a) del Regolamento, qualora prestato dall’interessato, potrà essere revocato in qualsiasi momento.

La revoca del consenso non pregiudica la liceità del trattamento basata sul consenso prima della revoca. In caso di revoca potrebbe essere impedita in tutto o in parte la possibilità di eseguire la prestazione richiesta. Per l’esercizio del diritto di revoca sarà sufficiente una comunicazione scritta indirizzata al Titolare del trattamento.

 

Diritto di proporre reclamo ad una autorità di controllo

L’interessato può proporre reclamo all’Autorità garante per la protezione dei dati personali. I dati di contatto e le modalità del reclamo sono reperibili al sito www.garanteprivacy.it.

 

Conferimento dei dati e conseguenze del mancato conferimento

I dati personali trattati dal Titolare sono dati forniti volontariamente.

I dati forniti sono richiesti nella misura minima indispensabile al raggiungimento delle finalità innanzi descritte. Il conferimento dei dati è da intendersi obbligatorio per la conclusione e l’esecuzione del contratto e per gli obblighi imposti dalle leggi al Titolare. Il rifiuto di fornire i dati può impedire la stipulazione o l’esecuzione del rapporto contrattuale o degli adempimenti a obblighi di legge cui è tenuto il Titolare.

 

Processo decisionale automatizzato

I suoi dati non saranno trattati mediante processi decisionali automatizzati, compresa la profilazione.

 

Esercizio dei diritti

Può esercitare i Suoi diritti con richiesta scritta inviata a: Elcomsoftware di d’Augelli Luciano, all'indirizzo postale della sede legale, o all’indirizzo mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. ,indirizzo PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Dichiaro di aver preso visione dell’informativa per il trattamento dei dati personali ai sensi del Regolamento UE n. 679/2016 fornitami dal Titolare, “Elcomsoftware di d’Augelli Luciano”, di averla compresa in ogni punto e di averne ricevuto copia. Inoltre, mi impegno a comunicare tempestivamente le eventuali variazioni dei miei dati.

                                                                                          

 Ultimo aggiornamento: 31/12/2018

bannerantiriciclaggio

Facebook